La PIERRA MENTA. Entrano nella storia Reichegger e Holozknecht.

La PIERRA MENTA. Entrano nella storia Reichegger e Holozknecht.

 

 

 

Importante e significativa vittoria per l’Italia nello sci alpinismo del 19 marzo 2012 a Courmayeur.

La coppia altoatesina/lombarda REICHEGGER e HOLZKNECHT ha raggiunto la vetta in poco meno di 10 ore, creando una distanza di 3’30” la coppia

Matteo Eydallin e Denis Trento del Centro Sportivo Esercito.

Una gara che si è dimostrata impegnativa per questi atleti che nonostante la fatica accusata nelle ultime due giornate hanno ricevuto il giusto riconoscimento alla loro passione.

Una vittoria, quella della Pierra Menta che “significa scrivere il proprio nome nella storia dello sci alpinismo mondiale; vincerla tre volte vuol dire essere uno dei migliori atleti dello sci alpinismo di sempre.”

Complimenti a questi grandi sportivi e anche, agli ottimi risultati della categoria Espoir con François Cazzanelli in coppia con Filippo Righi, vincitori della seconda piazza finale e per la terza posizione per Pietro Lanfranchi con il padrone di casa William Bon Mardion.

Nessun Commento

Per questo articolo i commenti sono chiusi.