Buon viaggio Mario.

Buon viaggio Mario.

Con sconforto e grande dolore, oggi salutiamo un grandissimo alpinista ma soprattutto un nostro grande amico Mario Merelli.

Accaduto intorno alle 8 di stamattina dopo il rifugio Brunone, a circa 2.300 metri di quota, Mario,  mentre procedeva con la spedizione per scalare il pizzo Sky del Redorta, a quasi tremila metri di quota è precipitato in un canalone.

A 49 anni ci lascia una grandissima persona che per ben 2 volte aveva raggiunto l’Everest e molte altre tappe italiane ed europee, come Makalu, Kangchenjunga, Gasherbrum I, Shisha Pangma, Annapurna, Broad Peak, Lhotse, Dhaulagiri, ecc.

 

 

 

Un caro saluto Mario e un forte abbraccio alla tua famiglia.

 

 

 

Nessun Commento

Per questo articolo i commenti sono chiusi.